Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘passione giardino’

Internet per me non è soltanto un luogo dove potermi svagare e dove confidarmi tramite il blog, ma lo vedo anche come un luogo dove poter dare risposta alle proprie curiosità e scoprire sempre qualcosa di nuovo.
In questi giorni mi è capitato di imbattermi in alcuni siti che proponevano una perfetta coniugazione tra fiori e cucina. Ebbene, domenica scorsa ho provato a cimentarmi con una cena (spero gradita dai miei commensali…) completamente floreale.

Il menù del giorno prevedeva:

Antipasto:

• Caprini alla lavanda con pane integrale

Primi:

• Risotto con petali di rose rosse
• Consommé di verdure e fiori (ho usato margheritine e papaveri, anche se la ricetta trovata prevedeva tutt’altro)

Secondo:

• Polpettone alla rosa

Dolce:

• Crostata alla lavanda

Naturalmente ho dovuto prima vincere la diffidenza dei miei ospiti che mi hanno preso in giro per tutta la cena, ma che si sono tranquillizzati soltanto quando ho servito il Polpettone; a loro difesa c’è da dire che il Consommé era tutto fuorché rassicurante (come si dice: “Brutto fuori, bello dentro”? O almeno spero…). Mi è stata data soddisfazione, però, con il risotto alle rose che è piaciuto veramente tanto e i bis fatti mi hanno tranquillizzato non poco.
Alla fine della cena sono stati veramente tanti i complimenti ricevuti che credo di aver fatto concorrenza alla mia Stella di Natale.

Certo che la natura è proprio fantastica, soprattutto se riesce a farmi prendere dei complimenti in cucina.
Prossimo obiettivo: la preparazione di un “Liquore di Garofani”!

Read Full Post »

Ricette con i fiori di zucca

Sapete quanto io adori i fiori, specie quelli che appartengono al mondo delle piante aromatiche e quelli che sono alla base degli olii aromatici.
Ci sono fiori, tuttavia, che possono essere utilizzati per cucinare e preparare pranzetti praticamente perfetti, roba da leccarsi i baffi. Per i gourmet che amano osare in cucina senza allontanarsi dalla tradizione e realizzare autentici capolavori, i fiori che è possibile adoperare in cucina con i migliori risultati per il palato sono sicuramente quelli di zucca: si possono consumare nelle minestre, nei risotti, con altre verdure nei ragù, in frittata, pastellati e fritti, ripieni e pastellati fritti o stufati.

Ci sono, tuttavia, altri fiori che entrano di diritto in cucina. Usati nel medioevo, caduti in disuso, stanno conoscendo una nuova stagione in relazione alla ricerca di modi di cucinare nuovi ed originali, come i fiori di gelsomino, lavanda e rosmarino per creare burro e creme dolci per guarnire torte e pasticcini.

Read Full Post »

La passione per il giardino spesso nasce dal desiderio di creare una specie di paradiso artificiale, un’isoletta di serenità all’interno dei confusi scenari della società attuale. Nella crescente confusione e nello stress continuo della vita di tutti i giorni è importante ricreare uno spazio simile il più possibile ad un Eden meraviglioso, ad un angolo di relax assoluto in cui sia possibile riflettere con serenità ai problemi per trovare una soluzione adeguata, alle difficoltà che, presi dalla frenesia del tempo, non riusciamo a risolvere con lucidità e fermezza. Il giardino che provo a ricreare e a curare è innanzitutto un luogo in cui coltivare il mio hobby, il giardinaggio e la passione per le piante, ma in ultimo anche il tentativo di creare un posto dove coltivare fra fiori ed arbusti la mia serenità. Per questo motivo, ho deciso per una new entry: le peonie, che gli Indios dell’Equador già utilizzavano per indurre sensazioni di volo, poichè caratterizzate da contrasti cromatici ed olfattivi straordinariamente intensi e capaci di isolare la nostra mente.

Read Full Post »

Cari amici e compagni dal pollice verde, oggi ho scoperto che esiste un fantastico robot dalle linee eleganti, che gentilemte ti taglierebbe completamente e indipendentemente il prato. Che bello! Proprio una bella scoperta, voi lo conoscevate già? O sapete di qualcuno, vostro amico o parente che usa questo gingillo per tagliare l’ erba del suo giardino? Non so quanto potrebbe costare, ma non credo poco e poi chi sa come la taglia l’erba, non so se mi fiderei. Vi lascio questa immagine per capire di cosa sto parlando, certo sarebbe un bel regalino!

Read Full Post »